I corsi di Wolf&Fox

Nozioni di guida e di comportamento corretto in fuoristrada

Autunno 2009
Agriturismo Bosco Principe - San Severino Lucano

Questo corso è dedicato principalmente alle donne, fuoristradiste o aspiranti tali, perché solo loro, in modo del tutto naturale, sanno enfatizzare più l’evento che il mezzo.
La location è quanto di più spettacolare si possa desiderare a Sud: l’Alta Valle del Frido, in Basilicata, a due passi dal confine con la Calabria.
Dall’Agriturismo Bosco Principe, che ospiterà le partecipanti, si ammira la verdissima valle, sormontata dalle cinque vette che superano i duemila metri e che formano l’ossatura del Massiccio del Pollino.
Il corso è finalizzato ad apprendere i segreti della guida in fuoristrada e ad acquisire sempre più padronanza del proprio mezzo, per un semplice motivo: potersi “distrarre” in sicurezza dalla guida e godere dell’ambiente naturale che si attraversa.
Parola chiave del corso è:“rispetto”. Per la moto, che ci permette di visitare luoghi inconsueti; ma anche per la natura, che ci accoglie con mille sfaccettature. Per la gente che vive lungo le strade che percorriamo; ma anche per i componenti della comitiva con cui ci stiamo divertendo. Per tutti gli animali, selvatici e non, che abitano la natura; ma anche per tutti coloro che la natura la frequentano, come noi, ma con hobby diversi.

Programma

Giovedì

Dal pomeriggio arrivo all’Agriturismo Bosco Principe e incontro con lo staff di Wolf&Fox.

ore 19.00 Breefing di presentazione del corso “SemprepiùDonneinmoto”. A seguire cena.


Venerdì

ore 8.00 Prima colazione
   
ore 8.30 Nozioni tecniche di base sulla dinamica della moto da enduro.
   
ore 10.30 Trasferimento sul fettucciato adiacente all’Agriturismo Bosco Principe. Posizione di guida; regolazioni varie della moto; nozioni di guida fuoristrada e prove pratiche su percorso di media difficoltà.
   
ore 13.00 Grigliata sul campo.
   
ore 15.00 Ripresa prove su fettucciato per perfezionare tecnica e resistenza.
Nozioni di setting ed eventuali personalizzazioni di assetto della moto in relazione al proprio stile di guida.
   
ore 18.00  Sospensione lavori (o divertimento!).
   
ore 20.00 Cena e commenti sulla prima giornata di corso.


Sabato

ore  8.00 Prima colazione.
   
ore  8.30

Nozioni di comportamento corretto in fuoristrada; attrezzatura e bagaglio utili all’escursionismo.
   
ore 10.00 Partenza escursione enduristica (50 km) con lezione itinerante.
   
ore 14.00 Pranzo in ristorante tipico. Rientro all’Agriturismo Bosco Principe.
   
ore 17.00 Pomeriggio libero a San Severino Lucano.
   
ore 20.00 Cena e commenti sulla seconda giornata di corso.


Domenica

ore  8.00 Prima colazione.
   
ore  8.30 Partenza raid in fuoristrada (120 km) esageratamente bello e vario.
Colazione al sacco lungo il percorso e rientro in Agriturismo nel tardo pomeriggio.

Termine del corso, lacrimucce e partenza dei partecipanti.
E’ possibile comunque pernottare anche la domenica e ripartire lunedì mattina.     

Info

La scelta dell’Agriturismo Bosco Principe è dettata dall’invidiabile posizione geografica (per chi possiede il GPS le coordinate sono: 40°01’52.7’’ N – 16°07’03.6’’ E) e dalle modeste dimensioni della struttura.
Questo, se da un lato limita il numero dei partecipanti, dall’altro garantisce quell’intimità che permette alla comitiva di amalgamarsi velocemente. Pur nella serietà degli intenti, lo spirito goliardico sarà il propellente del corso.
Possono partecipare massimo 12 enduristi, con moto propria, in regola con la patente di guida.
Il corso si terrà se verrà raggiunto il numero minimo di 8 partecipanti.
Questa la sistemazione delle camere nell’Agriturismo Bosco Principe: due camere da due p.l; tre da quattro p.l.; una da sei p.l.
Ma si sa, gli induristi sanno adattarsi!

 

Come raggiungerci

Autostrada Salerno – Reggio Calabria (A3) uscita Lauria nord. Statale Sinnica (653) direzione Taranto, uscita Valle Frida – San Severino Lucano.

La Moto

Sono ammesse moto da enduro monocilindriche perfettamente efficienti, in regola con il Codice della Strada (assicurazione) e tonalità di scarico “umana”. Dovranno montare pneumatici tassellati in buono stato. L’autonomia del mezzo deve garantire almeno 130 chilometri.

L'attrezzatura

L’abbigliamento tecnico per l’enduro, inutile dirlo, è alla base di un sano divertimento a scanso di rischi; quindi non dimenticate pettorina, ginocchiere, casco, stivali e via dicendo. E’ consigliata la giacca.
Assolutamente indispensabile un pratico zainetto a spalla in cui riporre borraccia per l’acqua, antipioggia, foulard, fazzolettini, macchina fotografica, un’eventuale camera d’aria.

Quote di partecipazione

La prenotazione deve pervenire entro 10 giorni prima della data del corso, accompagnata da un acconto di Euro 100,00 a persona.

Quota iscrizione:
Euro 390,00 a persona

La quota comprende:

Euro 430,00 a persona

se si opta per il pernotto di domenica 22 giugno
(+ una cena, un pernotto, una prima colazione)

Sono esclusi gli extra personali, l’assicurazione e la benzina.

Quote iscrizione accompagnatore:
Euro 200,00 a persona

La quota comprende:

Euro 240,00 a persona
se si opta per il pernotto di domenica 22 giugno
(+ una cena, un pernotto, una prima colazione)

Le escursioni si terranno con un numero minimo di 5 accompagnatori (consigliati scarponcini e zainetto).

Contatto diretto: 392.1916766 Nunzio Schena

www.wolfandfox.it